Per migliorare l’efficienza energetica del tuo immobile puoi prendere in considerazione soluzioni innovative e funzionali come nel caso del rasante termico per interni. Parliamo di un prodotto che sfrutta le enormi potenzialità della nanotecnologia per ottenere un isolante a basso spessore che ti permette risultati straordinari. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta, quali sono le sue principali caratteristiche e per quali aspetti è differente dai materiali più tradizionali.

Rasante termico per interni: che cos’è e perché è importante

Noi di Nanocubo abbiamo portato avanti negli anni un percorso di ricerca e sperimentazioni partendo dalle richieste e considerazioni dei professionisti del settore con l’obiettivo di arrivare a una soluzione ottimale per migliorare l’efficienza energetica di un immobile attraverso l’uso di un efficace e pratico isolamento termico.

Questo percorso ci ha permesso di proporre sul mercato il nostro rasante termico per interni. Si tratta di un prodotto che offre particolari caratteristiche che lo rendono ideale soprattutto per chi deve realizzare un cappotto interno alla propria abitazione senza occupare spazio utile. In particolare, parliamo di un rasante alleggerito e fibrorinforzato, basato sull’utilizzo di speciali cariche micro e nanodimensionate che hanno la capacità di impedire lo scambio termico.

Apprezzi la sua utilità e funzionalità soprattutto se risiedi in un appartamento nel quale, per diverse ragioni, non puoi prevedere un intervento sulla facciata per installare un cappotto termico per coibentare l’edificio. In questi contesti, per via del regolamento condominiale ma anche per il fatto che magari l’appartamento si trova in centro storico, ti ritrovi a sottostare a vincoli architettonici che ti impediscono di aumentare lo spessore della facciata esterna o anche semplicemente modificarla e quindi devi trovare delle soluzioni alternative.

Potrebbe anche essere un problema installare il tradizionale cappotto interni. Infatti, se vivi in una casa di piccole dimensioni ti accorgerai che pure pochi centimetri diventano un lusso che non puoi concederti. Ecco allora che il rasante isolante termico viene incontro alle tue esigenze. In questo modo, ottieni un isolamento adeguato per abbattere in maniera rilevante i consumi energetici in bolletta sfruttando tecnologie innovative che garantiscono efficacia e durata del tempo. Tutto questo mantenendo alto il comfort termico e senza prevedere opere murarie.

Rasante isolante termico: l’importanza del basso spessore

La principale caratteristica del nostro rasante termico in nanotecnologia è rappresentata dal suo basso spessore. Ti stiamo proponendo un prodotto che può essere spesso anche soli 3 mm e al tempo stesso in grado di assicurare prestazioni comparabili a un tradizionale cappotto isolante di oltre 2 cm di spessore, evitando così di occupare spazio nella casa e di fare i conti con i necessari lavori di posa in opera. La problematica dimensionale è fondamentale soprattutto se non hai intenzione di modificare le caratteristiche estetiche della tua abitazione e di avere a disposizione quanta più superficie possibile. In ragione del basso spessore che assicura il rasante termico isolante, puoi evitare di rivedere il design della casa e di dover fare i conti con possibili disagi come un mobile che non entra più in un angolo creato appositamente.

Il basso spessore è importante anche in ambienti poco frequentati come il bagno perché riesce a coibentare bene senza ingombrare e questo è un aspetto non secondario perché, solitamente, i bagni vengono concepiti con una superficie ridotta all’essenzialità. Il nostro rasante isolante rappresenta, dunque, la soluzione ideale se non disponi degli spazi necessari per installare un cappotto termico tradizionale oppure una controparete isolata. Tra l’altro, ti garantisce facilità di installazione e ti evita di sottoporre l’ambiente a interventi estremamente invasivi necessari per la posa del cappotto interno. Tutto questo lo ottieni mantenendo alte le prestazioni in termini di isolamento, evitando ponti termici e altre problematiche come la formazione della condensa e dell’umidità in casa.

Rasante termico nanotecnologico: cosa lo differenzia dai materiali tradizionali

Ci sono diverse ragioni per cui potresti preferire il rasante termico nanotecnologico rispetto ai materiali più tradizionali per l’isolamento. Ti abbiamo già parlato del grosso vantaggio rappresentato dal minore spessore ma ci sono anche altre caratteristiche molto importanti.

Innanzitutto, c’è una composizione nettamente differente. Nel caso di un rasante termico parliamo di un prodotto fibrorinforzato e realizzato in polvere a base di cemento bianco e con cariche micro e nanodimensionate termoisolanti e termoriflettenti. Prodotti come Thermo-CEM e il sistema Thermo – Reflex In, ti consentono di ottenere risultati sorprendenti grazie a una percentuale di riflessione termica al di sopra del 90%.

Hai la possibilità di prevenire l’insorgere di condensa e muffa. Tra l’altro, quest’ultimo aspetto è rilevante per evitare la proliferazione di microrganismi tutelando così la tua salute e quella dei tuoi cari. Il rasante termico ti assicura protezione dal surriscaldamento estivo e un’importante riduzione delle dispersioni termiche durante il periodo invernale.

REFLEX IN è un’ innovativa pittura per ambienti interni a base di resine acriliche e speciali cariche micro e nano dimensionate termoriflettenti, progettata per la protezione termica di pareti e soffitti in ambienti interni. A differenza delle tradizionali pitture anticondensa/termoisolanti, che offrono solo un “effetto termico” ma non comportano alcun miglioramento tangibile delle prestazioni energetiche, REFLEX IN riflette oltre il 90% del calore prodotto dalle fonti di riscaldamento, migliora la resistenza termica della parete (R 0,64 m2K/W), riducendo lo scambio termico verso l’esterno.
Riduce i tempi necessari a riscaldare gli ambienti, mantenendo costanti e uniformi le temperature interne.
Attenua i ponti termici, evita la formazione di condensa, proteggendo dalla formazione di muffa.

Si stende facilmente, ha una resa elevata e dona un’ottima finitura estetica come le pitture tradizionali top di gamma: liscia, ottima copertura (Classe 2), molto opaca, lavabile (Classe 3) e permeabile al vapore. Inoltre, non vi è nessun limite di colorazione: è infatti possibile ottenere colorazioni anche scure e particolarmente intense, grazie al sistema tintometrico NCS-Cool Colors, basato su pigmenti IR Riflettenti.

Le prestazioni termiche di REFLEX IN sono certificate secondo normativa UNI EN 1934:2000 “Prestazione termica degli edifici- Determinazione della resistenza termica per mezzo del metodo della camera calda con termoflussimetro – Muratura”

REFLEX IN 5 lt

115.00230.00

I prezzi necessari per l’acquisto e la posa in opera del rasante termico nanotecnologico che in tutto e per tutto sostituisce la funzionalità del tradizionale intonaco assicurando anche isolamento termico, dipendono dalla situazione specifica e in particolare dallo spessore da realizzare e dal costo della manodopera. Se indirizzi l’attenzione verso un prodotto di qualità come Thermo-CEM potrai ottimizzare il risultato finale. Come detto, è un rasante alleggerito che soddisfa pienamente le esigenze di chi vuole migliorare l’efficienza energetica dell’immobile senza creare disagi.

Infatti, durante la fase di installazione, questo rasante ti permette di occupare uno spessore che oscilla tra un minimo di 3 e un massimo di 5 mm. Offre tanti vantaggi che migliorano la salubrità dell’ambiente e il comfort. Un aspetto che molto spesso viene trascurato ma che in realtà è decisamente utile è l’elasticità del rasante termico Thermo-CEM. Questa sua caratteristica è fondamentale per prevenire la formazione di fastidiose crepe e fessure sulle pareti. Tornando alle sue capacità termiche, se scegli il rasante in uno spessore da 3 mm, ti garantisce due ore e mezzo di sfasamento termico e prestazioni comparabili a un tradizionale isolante di almeno 2,2 cm di spessore. È versatile perché può essere usato per numerose esigenze come la riqualificazione energetica del cappotto termico, per porre rimedio a un eventuale ponte termico e a circostanze molto comuni come le pareti fredde e gli ambienti umidi.

Ti risolve tante problematiche, anche e soprattutto se hai un appartamento di piccole dimensioni per cui lo spessore del cappotto interno è una questione di primaria importanza.

Contattaci per maggiori informazioni sul nostro rasante termico nanotecnologico e per ottenere informazioni circa la facilità con cui si esegue la posa in opera e sulle sue straordinarie prestazioni. Infatti, è sufficiente assicurarsi che la superficie di applicazione sia compatta, ben pulita e asciutta. Se invece si tratta di una nuova parete, prima di procedere occorre accertarsi che sia stata realizzata da almeno 28 giorni e di rimuovere tutte le impurità presenti in superficie.